Articoli

 LEGGI DI SETTORE

 

SUSSIDI ECONOMICI A FAVORE DI SOGGETTI AFFETTI DA PATOLOGIE PSICHIATRICHE

Il Servizio Sociale comunale è incaricato all'erogazione di provvidenze economiche a favore di soggetti affetti da patologie mentali ai sensi delle Leggi Regionali n. 15/92 e n. 20/97.

Destinatari del servizio

Sono beneficiari di tale intervento i soggetti con patologie psichiche, così come previsto dall’art. 5 della Legge Regionale n. 20/97, che si trovano in stato di disagio economico e per i quali sia stato predisposto idoneo piano di intervento con i servizi territoriali specialistici (Azienda Sanitaria Locale, Centro di Salute Mentale, Neuropsichiatria Infantile, Reparto di Diagnosi e Cura).

La domanda

La domanda si compila su l'apposito modulo disponibile presso: -l’Ufficio Servizi Sociali; -il sito istituzionale dell’Ente.

La stessa può essere presentata dall'interessato o da un familiare nei seguenti modi:

-presso l'Ufficio Protocollo del Comune di Isili piazza San Giuseppe 6

- -tramite raccomandata A/R indirizzata al Comune di Isili– Settore Servizi alla Persona

Tempi e costi del servizio

I termini per il diritto al sussidio economico iniziano a decorrere dal mese successivo a quello della presentazione della richiesta.   Il beneficio viene erogato in base al reddito di ciascun utente e secondo i parametri indicati annualmente dalla Regione Sardegna.

Normativa

-Legge n. 328/2000-Legge Regionale n. 23/2005-Legge Regionale n. 15/1992-Legge Regionale n. 20/1997

Modulistica

Modulo richiesta di intervento ai sensi della L.R. n. 20/97

A chi rivolgersi:

Assistente Sociale: dott.ssa Sara Asili

Orari di Ricevimento :  lunedì – mercoledì – giovedì  - venerdì  dalle ore 11.00 alle ore 13.00;

Collaboratore amministrativo: Liliana Pintus

Orari di Ricevimento: dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00.

Modulistica

 

INSERIMENTO ED INTEGRAZIONE RETTE DI RICOVERO IN STRUTTURE DI ACCOGLIENZA A FAVORE DEI DISAGIATI PSICHICI

Il servizio consiste nell'inserimento in centri residenziali assistenziali o riabilitativi di soggetti affetti da disabilità psichica, che non hanno la possibilità di vivere autonomamente presso il proprio domicilio e/o la propria famiglia. Il servizio prevede inoltre l'erogazione di contributi ad integrazione del pagamento della retta di ricovero.

La domanda

La domanda si compila su l'apposito modulo disponibile presso: -l’Ufficio Servizi Sociali; -il sito istituzionale dell’Ente.

La stessa può essere presentata dall'interessato o da un familiare nei seguenti modi:

-presso l'Ufficio Protocollo del Comune di Isili piazza San Giuseppe 6

- -tramite raccomandata A/R indirizzata al Comune di Isili– Settore Servizi alla Persona

Tempi e costo del servizio

L'inserimento nelle strutture di accoglienza avviene entro un termine massimo di 30 giorni dalla richiesta, compatibilmente con i posti disponibili nelle strutture presenti sul territorio. L'integrazione economica alla retta viene stabilita in base al reddito di ciascun utente e secondo i parametri indicati annualmente dalla Regione Sardegna.

 

Normativa

-Legge n. 328/00 -Legge Regionale n. 23/2005 -Legge Regionale n. 15/1992 -Legge Regionale n. 20/1997 -

Modulistica

Modulo inserimento in strutture

Informazioni

A chi rivolgersi:

Responsabile del servizio: operatore Sociale – pedagogista Dott. ssa Rita Muscu

Orari di Ricevimento: dal lunedì al venerdì dalle ore 11.00 alle ore 13.00.

Assistente Sociale: dott.ssa Sara Asili

Orari di Ricevimento :  lunedì – mercoledì – giovedì  - venerdì  dalle ore 11.00 alle ore 13.00;

 

PROVVIDENZE A FAVORE DEI NEFROPATICI (LEGGI REGIONALI N. 11/85 E N. 43/93)

I Servizi Sociali del Comune sono preposti all'erogazione di provvidenze economiche a favore di soggetti residenti nel Comune di Isili affetti da nefropatia, ai sensi delle Leggi Regionali n. 11/1985 e n. 43/1993.

Destinatari del servizio

Possono accedere al servizio i cittadini residenti nel Comune di Isili affetti da nefropatia.

La domanda

Il modulo per accedere al servizio è disponibile presso: -i Servizi Sociali del Comune; - -il sito istituzionale del Comune di Isili.

La domanda può essere presentata: - all’Ufficio del Protocollo del Comune di Isili, in piazza San Giuseppe 6; -tramite raccomandata A/R indirizzata al Comune di Isili – Settore Servizi alla Persona, Piazza San Giuseppe 6, 08033 Isili

Normativa

-Legge Regionale n. 11/85: Nuove norme per le provvidenze a favore dei nefropatici -Legge Regionale n. 43/93: Modifiche alla legge regionale 8 maggio 1985, n. 11: "Nuove norme per le provvidenze a favore dei nefropatici

Modulistica

Modulo domanda per richiesta provvidenze a favore dei nefropatici

A chi rivolgersi:

Assistente Sociale: dott.ssa Sara Asili

Orari di Ricevimento :  lunedì – mercoledì – giovedì  - venerdì  dalle ore 11.00 alle ore 13.00;

Collaboratore amministrativo: Liliana Pintus

Orari di Ricevimento: dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00.

Modulistica

 

PROVVIDENZE A FAVORE DEI TALASSEMICI-EMOFILICI-EMOLINFOPATICI MALIGNI (LEGGE REGIONALE N. 27/83)

Requisiti:

possono usufruire del beneficio le persone affette da talassemia, emofilia o emolinfopatia maligna che:

- siano residenti a Isili;

- abbiano necessità di sottoporsi, con la regolarità che la malattia richiede, alle prestazioni sanitarie specifiche.

I sussidi, determinati in base al reddito ed alla consistenza del nucleo familiare, consistono in un assegno mensile e nel rimborso delle spese di viaggio e soggiorno sostenute per i trattamenti effettuati in centri ospedalieri o universitari autorizzati situati in un comune della Sardegna diverso da quello di residenza.

A chi rivolgersi:

Assistente Sociale: dott.ssa Sara Asili

Orari di Ricevimento :  lunedì – mercoledì – giovedì  - venerdì  dalle ore 11.00 alle ore 13.00;

Collaboratore amministrativo: Liliana Pintus

Orari di Ricevimento: dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00.

Modulistica

 

PROVVIDENZE A FAVORE DI SOGGETTI AFFETTI DA NEOPLASIE MALIGNE (LEGGE REGIONALE N. 9/2004)

La Regione eroga, tramite i comuni, provvidenze economiche in favore delle persone affette da neoplasia maligna, residenti in Sardegna.

Tali provvidenze, determinate in base al reddito ed alla consistenza del nucleo familiare, consistono nel rimborso delle spese di viaggio e soggiorno sostenute per sottoporsi alla terapia antitumorale presso presidi sanitari situati in un Comune della Sardegna diverso da quello di residenza.

Gli interessati devono presentare la relativa domanda al Comune, il quale valuta la completezza e la conformità della documentazione prodotta, quantifica l'importo spettante a ciascun richiedente.  Il Comune, una volta ricevuti i finanziamenti da parte della Regione Autonoma della Sardegna,  eroga il sussidio a coloro che ne hanno diritto,

Il diritto al sussidio decorre dal giorno in cui iniziano il trattamento e la cura.

A chi rivolgersi:

Assistente Sociale: dott.ssa Sara Asili

Orari di Ricevimento :  lunedì – mercoledì – giovedì  - venerdì  dalle ore 11.00 alle ore 13.00;

Collaboratore amministrativo: Liliana Pintus

Orari di Ricevimento: dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00.

Modulistica